Canary T3 Platino

La Canary T3 Platino conserva la prerogativa di apportare un basso livello di pigmenti liposolubile pur in presenza di un elevato contenuto lipidico, ciò è dovuto all’inserimento in formula di Perilla Bianca, un seme ad altissimo contenuto in grassi. La frazione proteica apportata con la Perilla Bianca presenta un elevato valore biologico, del quale spiccano per quantità relativa ed importanza nutrizionale aminoacidi essenziali quali la Lisina, la Metionina ed il Triptofano, oltre alla provitamina Colina.
Alimento professionale per eccellenza, indicato per la fase di allevamento proprio per gli elevati contenuti nutrizionali che vanno dall’ampio e ricco spettro aminoacidico alla quantità e qualità della frazione lipidica, particolarmente ricca in Omega 3.

Composizione
Scagliola canadese
Niger
Perilla bianca
Lino
Canapa

Cardellino
  • slide
  • slide
  • slide
  • slide
  • nome comune
    (nome scientifico)
  • nome comune
    (nome scientifico)
  • nome comune
    (nome scientifico)
  • nome comune
    (nome scientifico)

Disponibile in busta da 5 kg  e sacco da 25 kg

Istruzioni per un uso corretto
Si consiglia di utilizzare l’alimento in fase di allevamento, la somministrazione giornaliera dovrà corrispondere alla quantità mediamente consumata nelle 24 ore, avendo cura di provvedere prima di ogni somministrazione alla pulizia e lavaggio della mangiatoia. Tale pratica igienico sanitaria dovrà essere estesa anche all’abbeveratoio, garantendo acqua fresca e pulita sempre a disposizione.

Curiosità
La Perilla è ricca di Omega-3, uno degli antiossidanti vegetali più importanti. Molto utilizzato come fitofarmaco, soprattutto in oriente da dove ha origine e viene coltivata la Perilla, per aiutare a prevenire diverse patologie, tra i quali i problemi cardiovascolari, i reumatismi, le affezioni delle vie respiratorie.

Copyright © 2016 Manitoba s.r.l.